di Elisabetta Buffoli

Un animale selvaggio
Nuovo romanzo di Joel Dicker pubblicato recentemente. Sophie e Arpad Braun sono una coppia felicemente sposata da molti anni e hanno due figli. La famiglia abita a Ginevra, dove la donna svolge la professione di avvocato e suo marito lavora in banca. Arpad stringe amicizia con Greg, un poliziotto impeccabile che rimane affascinato da Sophie, tanto da diventarne quasi ossessionato. Nel giorno del quarantesimo compleanno di Sophie un misterioso personaggio si presenta a casa della donna un regalo che sconvolgerà per sempre le loro vite..

Photo Credit https://www.illibraio.it/

Le ragazze meravigliose
Primo romanzo di una trilogia scritta da Stephanie Schuster e ambientato nella Germania degli anni ’50. Dopo la fine della seconda guerra mondiale e la sconfitta subita, la Germania sta affrontando un periodo di rinascita e di ricostruzione. Luise Dahlmann non si accontenta più del suo ruolo di moglie e madre, ma sogna di aprire un negozio di alimentari. La donna può anche contare su una stabilità economica, garantita dell’eredità che le ha lasciato la suocera. Il suo cammino si intreccerà con quello di altre tre donne che, come lei, vogliono essere felici…

La rivincita del maschio
Romanzo pubblicato da Amalia Guglielminetti nel 1923, provocando scandalo e guadagnandosi anche un’accusa per oltraggio al pudore. Il barone Ugo di sant’Agabio è un uomo che ama vivere la vita a pieno. Una notte entra in un casino e si innamora della canzonettista Reré Lajoie e pensa si avere trovato la sua musa, ma la passione dura poco. Il Conte si innamora di Nora, una sua cugina molto diversa dell’amante. Rere, sentendosi tradita, decide di vendicarsi…

Photo Crtedit https://www.labottegadihamlin.it/

Fanny Stevenson

Romanzo scritto da Alexandra LaPierre e recentemente ripubblicato. La protagonista del romanzo è Fanny Stevenson, moglie di Robert Louis Stevenson. La donna nasce a Indianapolis nel 1840 e presto sposa un uomo che le darà tre figli. Fanny, dopo l’ennesimo tradimento del marito, fugge a Parigi con i tre figli e lì incontra lo scrittore Robert Louis Stevenson. L’uomo è molto più giovane di lei e questo crea scandalo. Dopo avere ottenuto il divorzio dal marito nel 1880, i due partirono per una lunga luna di miele. La coppia scelse le isole dell’Oceania in quanto lo scrittore soffriva di tubercolosi e il clima caldo gli dava beneficio. Fanny, dopo la morte del marito nel 1894, rientrò in California, dove morirà vent’anni dopo.

@bibliotecaria_2022