di Ornella Candia

Ma quanto è carina questa commedia? Tanto. D’accordo, le commedie americane di mezzo secolo scorso (in genere i film di quel periodo), sono le mie preferite, e quindi difficilmente direi una cosa negativa. Però sì, capiterà anche di trattare un film che non mi è piaciuto e sì, questa è davvero carina. Protagonisti e coprotagonisti famosi, insomma è un film che per rilassarsi e sorridere è perfetto. La trama è ben fornita di divertenti malintesi, fino all’ultimo fotogramma. Il titolo originale è That Touch Of Mink, i protagonisti Cary Grant e Doris Day.

La trama
Giornata piovosa, una giovane donna sta andando a un colloquio di lavoro quando, un’auto arriva velocemente e la schizza, bagnandola e sporcandola. La donna si chiama Cathy Timberlake e l’uomo Philip Shayne. Lei deve rinunciare al colloquio ed è comprensibilmente alterata; lui, per farsi perdonare si offre di coprire le spese di lavanderia, e siccome è molto attratto dalla donna le propone di fare una vacanza insieme alle Bermuda. Lei accetta, anche se vede in pericolo la sua reputazione; lui è molto ricco e abituato a ottenere quello che vuole.

Accanto ai due personaggi principali ce ne sono due strettamente legati da rapporti di lavoro e affetto: Roger (Gig Young), consulente finanziario di Philip e Connie (Audrey Meadows), amica e coinquilina di Cathy. Sono proprio questi due a dare vita ai divertenti malintesi e giochi linguistici che caratterizzano questa commedia. C’è anche John Astin, nel ruolo di Evaristo, un viscido impiegato che corteggia Cathy ed è convinto che con il suo “fascino” riuscirà a portarla dove vuole.

Con la trama mi fermo qui, lo sapete che non arrivo mai in fondo. Guardatelo

Cose da sapere
Le allusioni, i divertenti contrattempi, i malintesi e la trama stessa etichettarono questa commedia come “sexy”, oltre che romantica e brillante. Nel 1962.

@lerighediornella

per la foto di copertina Photo Credit Unsplash