di Carol Roncallo

Scoprendo pian piano le mie amiche…siamo arrivati in Puglia da Anna Mirgaldi.

Attraverso la sua pagina instagram @annamirgaldi ci fa partecipi dei momenti della sua giornata.

La fanno da padrone i dettagli di vita quotidiana raccontati con naturalezza, senza filtri, senza stereotipi, Anna ci fa vedere cosa la fa vivere serenamente in piena coscienza del suo essere.

Scorci meravigliosi della Sua Puglia si alternano ai dolci che cucina per la sua famiglia, allietando colazioni e merende.
Più volte ci siamo intrattenute in lunghe chiaccherate scoprendo pian piano le nostre affinità e passioni comuni,  diventando sempre più amiche.

Resterà per sempre nel mio cuore la sorpresa che mi ha fatto un paio di anni fa, facendosi trovare ad una cooking class in Toscana sapendo che sarei stata li… gioia immensa!

Ma ora passiamo alle fatidiche 4 domande…

1) Racconta chi è Anna alle amiche della Gazette che non Ti conoscono

Io, Anna.
©Photo credit: Anna Mirgaldi @annamirgaldi

Mi chiamo Anna, ho quarantanove anni, e ho capito sin da subito che ero nata per essere madre. Esserlo di due bambine è sempre stato il mio sogno più grande e grazie alla nascita di Noemi e Aurora, la magia si è compiuta.

Nella vita, cerco di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, ho una personalità creativa, entusiasta, intuitiva. Mi piacciono le persone erudite, dinamiche, autentiche.
Mi ispirano positivamente!

Sul mio profilo Instagram, condivido un concentrato delle cose che amo e parte delle esperienze lavorative legate alla creatività. Il mio è uno stile di vita semplice e naturale che volge a celebrare la bellezza in ogni sua forma.
Amo evolvermi pur restando fedele a me stessa. Essere riconosciuta per questo è gratificante.

2) Sei una persona che ascolta molto, anche se stessa…è sempre stato così?

Ho sempre prestato particolare attenzione alle mie esigenze e a quelle di chi ho accanto. Sono una persona generosa nei sentimenti, la vita è una e merita di essere vissuta pienamente e soprattutto nel modo che più piace a noi. Nel corso degli anni, grazie anche alla pratica di mindfulness, ho sviluppato una profonda consapevolezza di me stessa, meno dubbi e inutili ansie, in nome di una leggerezza d’animo impagabile.

3) Ti circondi sempre di bellezza, ma in modo molto naturale. Dov’è la bellezza secondo te?

La mia passione per i dettagli.
©Photo credit: Anna Mirgaldi @annamirgaldi

Sono particolarmente sensibile alla bellezza, trovo sia un’attitudine.
Mi piace quando è semplice, naturale, non ostentata. La bellezza è nell’amore, nella passione, in un dettaglio che sfugge ai più, nelle attenzioni…
Sarebbe bellissimo se tutti ci circondassimo di belle emozioni, di belle persone, se fossimo capaci di coltivarla per poi condividerla gentilmente, avremmo tutti vite più appaganti con il risultato che il mondo sarebbe un posto migliore in cui vivere.

I miei dolci creati con amore.
©Photo credit: Anna Mirgaldi@annamirgaldi

4) Cosa farà Anna fra 5 anni?

In realtà sono molto più brava a fare programmi a breve termine. In pratica so cosa vorrei fare già da domani se fosse possibile…
In questo momento della mia vita, grazie a amore e dedizione, sono dove ho sempre sognato di essere.
Le mie figlie, Noemi e Aurora, sono ormai donne adulte e la nostra quotidianità sta assumendo un nuovo significato.
Guardo sempre al futuro con curiosità e passione, chissà quale altro sogno da realizzare, ha in serbo per me.

Ringrazio Anna e tutti voi che avete letto la nostra intervista

A presto!

Carol @propsandcakes

In copertina: Polignano a mare.

©Photo credit: Anna Mirgaldi @annamirgaldi