di Benedetta Gherardini (Mental Coach ACC)

Ogni volta che sento persone parlare di preliminari, spesso é nel contesto di fare qualcosa pochi minuti prima di avere un rapporto sessuale. Suggerimenti comuni per i preliminari possono riguardare un massaggio, ballare insieme, indossare lingerie o saltare sotto la doccia con il tuo altro significativo
Per molti, i preliminari consistono nel tocco fisico e numerosi articoli ci dicono dove e come toccare l’altra persona per aumentare il suo desiderio e l’eccitazione. Tutto ciò che facciamo con e per il nostro partner può essere una forma di preliminari.
Se lo scopo dei preliminari è aumentare l’intimità e il desiderio, questo può essere ottenuto anche portando del caffè al tuo partner, lasciandolo dormire o complimentandosi con lui. Sì, pomiciare può fargli battere il cuore, ma lavare i piatti o piegare il bucato può ridurre i livelli di stress e dare più tempo ed energia per l’intimità.

Portare un caffè al partner, fare colazione insieme, può essere un simpatico modo per aumentare l’intimità. 

Per molti, ricevere gesti premurosi come un pasto romantico cucinato in casa o una nota adesiva dolce sul frigorifero può essere efficace quanto ricevere un messaggio erotico.
Pensa a come ti avvicini ai preliminari.
Se non sei soddisfatto della tua vita sessuale, forse è il momento di riflettere. Come ti presenti al tuo partner ogni giorno (non solo 10 minuti prima di voler dormire con lui)? Se non siamo attenti, solidali o innamorati, è probabile che i fiori che compriamo o il massaggio dei piedi di cinque minuti che offriamo potrebbero non essere sufficienti per eccitare il nostro partner per un’intimità più profonda o un’espressione sessuale. Sentirsi apprezzati, visti e al sicuro può essere una potente forma di preliminari.
Tutto si riduce a comunicare con il tuo partner su come definisci i preliminari e quali sono le tue preferenze (ed essere curioso delle sue). Quanto tempo vuoi che duri? Quali sono i tuoi gusti e ciò che invece non ti va?
Mentre si parla di preliminari, può anche essere utile definire termini come sesso, piacere e intimità con il proprio partner.

Anche ballare insieme, divertirsi possono diventare un modo originale di prepararsi all’ intimità. 

Perché le persone ignorano i preliminari?
Molti li saltano perché o sono troppo ansiosi di raggiungere il passo successivo o si astengono perché non vogliono sentirsi obbligati ad andare oltre. A volte tutto ciò che vogliamo è coccolarci o ricevere un massaggio senza sentirci come obbligati a impegnarci in altre attività sessuali.
Altri motivi per cui le persone potrebbero non iniziare i preliminari sono l’insicurezza o l’inesperienza. Dobbiamo smettere di presumere che tutti coloro che non danno la priorità ai preliminari siano egoisti o pigri. Forse hanno bisogno di incoraggiamento o suggerimenti!

I preliminari possono essere semplici, magari iniziando con il riordinare insieme la cucina. 

Ecco sei cose da ricordare sul tema:
1) I preliminari possono essere semplici
2) I preliminari possono iniziare prima ancora che tu veda la persona (invia un messaggio, pulisci la casa)
3) I preliminari non riguardano solo il tocco fisico, ma il modo in cui si fa sentire il proprio partner
4) Le persone hanno definizioni diverse di preliminari o hanno preferenze diverse
5) Gli obiettivi per i preliminari possono essere diversi (per alcuni rappresentano una delle fermate,  e per altri la destinazione finale)

@growupordie

In copertina e per tutte le immagini in questo articolo © Photo credit: 123RF